Aprile 2021 mese di Germogli e Fiori

 

Aprile prosegue all'insegna di questa emergenza COVID con consumi condizionati senz'altro dalla situazione generale. Molte coltivazioni del sud d'Italia sono giunte a fine ciclo produttivo mentre sono consigliabili, per qualità e prezzo, i prodotti provenienti dalle produzioni locali o del veneto. Tutti i prodotti della nuova stagione sono disponibili ed è senz'altro il momento di consumare asparagi coltivati e selvatici, germogli quali urticions e rusculins, erbe spontanee per frittate, pomodori, insalate, cetrioli, spinaci, bietine, cipolle e erbette novelle, radicchietto e rucola, zucchine con o senza fiore. Tra la frutta, insieme alle consuete e ancora buone mele, pere, kiwi, arance bionde e rosse, è piena stagione di fragole e meloni provenienti dal sud d'Italia. Prime disponibilità di pesche, nettarine, albicocche e anguria.

Read our greengeeks review if you need a business class web hosting.