Ortofrutta

Il Rosso della Salute

Last Updated on Monday, 19 March 2012 13:41 Written by Administrator Monday, 19 March 2012 13:14

 IL RADICCHIO ROSSO

L’Italia è la nazione principe nella produzione di radicchi. Tante sono le varietà prodotte con infinite varianti di colori e forme. Tra questi uno dei più comuni e generalmente tra i più economici c’è il radicchio rosso a palla. Il radicchio rosso a palla è un ortaggio assai interessante sotto l’aspetto salutistico. Il colore rosso intenso è indice di presenza di antocianine, con proprietà antibiotiche e  antiossidanti, importanti per prevenire molte malattie. Il gusto leggermente amaro è dovuto ai guaianolidi, sostanze con proprietà digestive, antibatteriche ed antinfiammatorie. Il radicchio rosso è ricco di vitamine e sali minerali quali potassio, calcio ferro e selenio. È povero di grassi e calorie ma è ricco di fibre utili al riequilibrio della flora intestinale.       

 

Arance Rosse Concentrato di Vitamine

Last Updated on Saturday, 22 February 2014 11:34 Written by Administrator Tuesday, 06 March 2012 09:36

ARANCE ROSSE CONCENTRATO DI VITAMINE

Un frutto da sempre riconosciuto come fonte di importanti elementi salutistici è l’arancia, in particolare quella rossa come il Tarocco, il Moro e il Sanguinello, tutte varietà reperibili in questo periodo. Le arance rosse contengono elevate concentrazoni di vitamina C ma anche altre molecole antiossidanti dotate di spiccate proprietà salutistiche.
Il principale antiossidante è la Cianidina, molecola dotata di proprietà anti-cancro, anti-infiammatorie ed anti-colesterolo cattivo.
Numerose ricerche scientifiche, inoltre, hanno dimostrato che la cianidina aiuta a mantenere integra la salute dello stomaco, dei globuli rossi e dei vasi sanguigni; protegge la vista; aiuta nella prevenzione dell'obesità e nel miglioramento del diabete.
Le arance rosse contengono anche buone quantità di minerali e vitamine come A, B1 ,B2, PP, e anche di Vitamina B9. La contemporanea presenza di elevati livelli di Vitamina K e i contenuti molto bassi di sodio rendono questi frutti importanti nel contrastare l'insorgenza di ipertensione arteriosa. Inoltre gli zuccheri delle arance rosse vengono rapidamente assimilati risultando, in questo modo, molto utili in caso si stanchezza o stress.

Agretti o Barba di Frate

Last Updated on Thursday, 22 March 2012 10:30 Written by Administrator Monday, 27 February 2012 13:49

AGRETTI:
Gli agretti chiamati anche barba di frate, sono le piantine giovani della Salsola soda, una pianta annuale appartenente alla famiglia delle Chenopodiacee, originaria del Mediterraneo.
Le sue foglie filiformi ricordano l'erba cipollina, ma si distinguono perché più sottili, più piatte, e piene al taglio. Gli agretti sono di un verde carico, quasi brillante, e hanno la base rossiccia e dura, quasi pungente. Il sapore è acre, acidulo. Gli agretti sono ricchi di potassio, caroteni, vitamina C e B3 e soprattutto calcio. Proprio per la loro composizione nutrizionale sono molto diuretici, rimineralizzanti e depurativi. Grazie al contenuto di sali minerali e clorofilla, gli agretti facilitano l’eliminazione delle scorie e depurano il sangue da colesterolo e trigliceridi.
Sono rinfrescanti e leggermente tonici.

 

Il Carciofo, Gusto e Benessere

Last Updated on Monday, 27 February 2012 14:01 Written by Administrator Monday, 20 February 2012 15:40

IL CARCIOFO, GUSTO E BENESSERE

I carciofi sono un classico ortaggio tardo-invernale estremamente duttile in cucina e sempre molto gustoso e digeribile, sia cotto che crudo. Oltre a questo, i carciofi possiedono qualità benefiche in particolare per l’abbassamento del colesterolo. I carciofi contengono anche una discreta quantità di vitamine, fibre, sali minerali e proteine. Sono ricchi di cinarina, una sostanza naturale che li rende particolarmente utili nei disturbi di origine epatica e renale prevenendo la formazione dei calcoli.
Favoriscono l'abbassamento dell'azotemia, dell'acido urico e dell'urea. L'azione ipocolesterolizzante, supportata da numerosi studi scientifici, è massima se il carciofo viene consumato crudo.

Lo Zenzero, La Radice Che Viene Da Lontano

Last Updated on Saturday, 27 September 2014 09:11 Written by Administrator Monday, 13 February 2012 12:47

LO ZENZERO: LA RADICE CHE VIENE DA LONTANO

La radice di Zenzero, rizoma della pianta Zinziber Officinalis, è una radice originaria dell’Asia orientale. Fresca, essiccata o caramellata, è diventata ormai una spezia, dal gusto leggermente piccante e dal profumo intenso di citronella, molto apprezzata anche nella nostra cucina. Oltre alle indiscusse proprietà aromatiche, lo zenzero, viene coltivato come pianta medicinale e terapeutica fin da tempi antichissimi.
Ha azione antiulcerosa, aumenta la secrezione biliare, ed è uno stimolante generale ed un efficace ricostituente, conosciuto fin dall’antichità dalla farmacopea cinese per lottare contro l'affaticamento, l'astenia e l’impotenza (è considerato un efficace tonico Yang, adatto per rafforzare le energie maschili).
Lo zenzero viene considerato una spezia "calda", che stimola la circolazione, rilassa i vasi sanguigni periferici, impedisce il vomito (è quindi utile per rimettere in sesto lo stomaco, specie se si soffre di nausea mattutina), ha effetto spasmolitico, favorisce la digestione, è antiflatulente ed antisettico.
E' una delle più importanti erbe digestive, a tal punto che si impiega come rimedio preventivo contro il mal di viaggio o la nausea; inoltre, è utile in presenza di ipoacidità gastrica o se si è afflitti da problemi intestinali.
Un impacco caldo di zenzero è utile in caso di dolori muscolari, in caso di strappi, distorsioni, mal di schiena, e altre lesioni, artrosi o artrite; l'infuso tiepido è invece utile nell'alleviare il dolore provocato da piccole ustioni ed eruzioni cutanee.    

 

Page 9 of 18

«StartPrev12345678910NextEnd»
Read our greengeeks review if you need a business class web hosting.